30 set 2013

Sdraiatevi a terra



Tutto è legato a una questione
di postura: nulla saprà degli animali
l'uomo eretto, dominus sprezzante
e onnipotente, mentre l'infante
che gattona a quattro zampe
vedrà la loro stessa scena, annuserà
gli stessi odori, spartirà
con loro inediti sapori.

L'unica chance offerta all'uomo
eretto è di sdraiarsi a terra:
osservando le stelle assieme agli animali,
magari scorderà di essere una macchina
di sopraffazione e guerra.


Animali in versi
Franco Marcoaldi