31 ott 2014

NO!

Abbiamo perso l’arte di dire “no”.
No alla brutalità della politica,
no alla follia delle ingiustizie economiche che ci circondano,
no all’ invasione della burocrazia nella nostra vita quotidiana.
No all’ idea che si possano accettare come normali le guerre, la fame, la schiavitù infantile.
C’è un bisogno enorme di tornare a pronunciare quella parola.

George Steiner